No, Nokia, no. A cuccia.


Non è da tanto che Nokia ha tirato fuori nuovamente gli artigli. Sul mercato, sui dispositivi e soprattutto sul marketing non le sta mandando a dire a nessuno. Una politica corretta a mio parere per un marchio che ha un grandiosa storia alle spalle, che però al momento necessità di risalire faticosamente la china ostacolata da nomi come HTC, Apple, Samsung.

Badass Nokia

Ad ogni modo tutti abbiamo avuto modo di apprezzare alcuni affondi che il neo acquisto Microsoft ha fatto per mezzo Facebook e Twitter.
Come dimenticare, ad esempio, i due tweet con immagine che Nokia pubblicò al momento stesso della presentazione degli iPhone 5C e 5S.
Alla colorata proposta dei primi, Nokia rispose con un tagliente (ma niente di più) “L’imitazione è la più alta forma di adulazione/ammirazione”.

Nokia-vs-Apple

All’iPhone 5S, in particolare alla versione oro, Nokia rispose con un piccolo indimenticabile capolavoro.

Nokia-vs-Apple-2

Nah. Nah. Proprio nah.

L’8 novembre, però, a mio parere Nokia ha fatto un piccolo passo falso pubblicando uno scherzo comparativoche ha poco di veritiero e molto di luccicante per le allodole là fuori alle quali, a vedere numeri più grossi, brillano gli occhi.
Dico subito che il tono della comparazione è ironico e ci sta, ma la comunicazione che c’è sotto è piuttosto subdola, e questo lo sopporto di meno.

Nokia

Utilizzando tre Minions di Cattivissimo Me 2, l’immagine mette a confronto il comparto fotografico dell’iPhone 5, del Lumia 1020 e del Galaxy S4 Zoom, terminale quest’ultimo ai più sconosciuto.

Dai, facci il pistolotto

Perché trovo quest’immagine/pubblicità/falso confronto davvero una buffonata e comunque ben al di sotto degli standard di comunicazione aggressiva di Nokia?

  • I telefoni non sono comparabili perché di periodi differenti: l’iPhone 5 è di settembre 2012, il Lumia di Luglio 2013 mentre l’S4 a giugno del 2013. Chi segue il mercato degli smartphone sa che un anno è il ciclo medio di vita di un qualsiasi dispositivo di fascia alta.
  • Le descrizioni dei due telefoni concorrenti si limitano a definire i megapixel, mentre il Lumia si fregia delle caratteristiche commerciali con complessi nomi da medicine spacciate nel ghetto.
  • L’S4 Zoom in particolare è un chiaro, e interessante, test di Samsung per capire che presa possa avere una futura produzione di FotoSmartphone, ossia di telefoni che dispongono di un’ottica meccanica e non solo digitale. A proposito, lo zoom del Lumia, che detto tra di noi non vedo l’ora di provare, è e rimane uno zoom digitlae. Lo zoom dell’S4 Zoom è un vero e proprio zoom ottico. Una differenza che sarebbe il caso di chiarire.
  • Ai bambini puoi vendere di tutto, quello che gli racconti può essere ben lontano dalla realtà; loro lo spazio tra il reale e quello che gli stai dicendo lo riempono con la fantasia. Lo stesso puoi fare con il web. In media nessuno, dico nessuno, utilizza a pieno i megapixel di cui vengono dotati gli smartphone. Insomma, il massimo che la gente fa è guardare le foto sul cellulare o su Facebook, quindi su uno schermo che di rado supera i 17 pollici.
    Ora, il confronto schernisce gli 8 megapixel dell’iPhone 5, ma seriamente chiediamoci in quanti abbiano mai utilizzato anche solo la metà delle potenzialità di quella fotocamera. E’ così “inadeguata” come vogliono farci credere?
    Se anche uno volesse procedere alla stampa, con 8 megapixel e a 300 dpi (misura considerata eccellente per una resa su supporto cartaceo) si potrebbe stampare quasi 1 metro quadro ad alta risoluzione. Se consideriamo che nessuno comunque va ad attaccare il naso ad un quadro appeso alla parete, ma lo ed almeno a distanza di un metro, un metro e mezzo, allora sarebbe possibile stampare a risoluzione minore, ma sempre buona, formati ancora più grossi, superiori allo standard A3.
  • Resta poi da capire lo spazio che le foto del Lumia occuperanno, ammesso che non abbia un sistema per utilizzare solo i pixel che gli servono per lo zoom digitale.

Quindi no, Nokia, hai mille modi per fare la spaccona.
Non questo però, quindi, a cuccia.

Nokia no